Budino al cioccolato Perugina

IL budino al cioccolato è uno sfizioso dolce al cucchiaio, semplice nella preparazione, che ci riporta, nei ricordi, ai  dolci dell’infanzia. Il preparato che utilizzeremo oggi è il Perugina, marchio Nestlé.  All’interno della confezione troviamo un’unica busta di 90 grammi di polvere (zucchero, cacao in polvere 14%, cacao magro in polvere 4%, cioccolato 5% , cacao in polvere, cacao magro in polvere, pasta di cacao, zucchero, amido di mais, addensante carragenina, aromi, sale), a cui andranno aggiunti, a mano con l’ aiuto di una frusta, 500 ml di latte portato a ebollizione. Vediamo insieme il procedimento e il risultato!

Ingredienti da acquistare separatamente

  •  500 ml di latte parzialmente scremato

Procedimento

1) In un pentolino portare a bollore il latte.

Budino 1

 

2) Quando il latte è pronto, toglietelo dal fornello e incorporate, con l’aiuto della frusta, il preparato della confezione. Mescolate con cura per evitare la formazione di grumi.

Budino 2

 

3) Versate il latte al cioccolato in uno stampo da budino o in monoporzioni. Le indicazioni che troviamo sulla scatola ci assicurano che il budino si staccherà facilmente dalle pareti dello stampo, senza bisogno di inumidirlo.

Budino 3

 

4) Mettiamo lo stampo in frigorifero e lasciamo riposare per circa 2/3 ore.

Budino 4

 

5) Quando il budino si sarà addensato sformiamo su un piatto da portata, ed ecco il risultato!

Budino 5

Conclusioni

La ricetta di un budino, si sa, non è particolarmente complicata. Con un preparato, poi, il tutto si riduce a poche e semplici operazioni. Il budino non è tra i miei dolci preferiti, lo ammetto, ma il suo sapore è “scioglievole” e cioccolatoso, così come viene descritto in confezione. Ho però trovato difficoltà nello sformare il budino sul piatto da portata. Consiglio a voi, per maggiore praticità, di utilizzare monoporzioni.

Il mio voto per questo prodotto è 6,5/10.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*