Crema pasticcera

La crema pasticcera è una delle basi fondamentali su cui si regge la vasta gamma di creme utilizzate in pasticceria. Gli ingredienti principali sono il tuorlo, amidi e zucchero, aggiunti al latte e alla vaniglia. Una delle creme pasticcere migliori che io abbia mai preparato è in assoluto quella del pasticcere Luca Montersino
, aromatizzata alla vaniglia dalla consistenza cremosa e dalla giusta densità.

Ingredienti

  • 400 grammi di latte intero
  • 100 grammi di panna fresca per dolci
  • 150 grammi di tuorli
  • 150 grammi di zucchero semolato
  • 17,5 grammi di amido di mais
  • 17,5 grammi di amido di riso
  • i semi di mezza bacca di vaniglia

 

Preparazione

1) Mettete in una pentola antiaderente il latte e la panna e portate ad ebollizione.

Crema pasticcera 1

 

2) Nel frattempo in una ciotola ampia unite i tuorli con lo zucchero e i semi della vaniglia e amalgamate con l’aiuto di una frusta.

Crema pasticcera 2

 

3) Aggiungete i due amidi setacciati e amalgamate.

Crema pasticcera 3

 

4) Quando il latte sarà giunto a bollore, aggiungete il composto di uova e, con l’aiuto di una frusta, mescolate lentamente.

5) Quando la crema avrà raggiunto una consistenza densa e cremosa (85° – 90°) togliete dal fuoco, travasate in un ampio recipiente e coprite con della pellicola trasparente a contatto con la crema stessa (questo per evitare che durante il raffreddamento la crema formi la crosta). Mettete in frigorifero e lasciate raffreddare.

Crema pasticcera 5

 

6) Quando sarà il momento di utilizzare la vostra crema, una volta estratta dal frigorifero, ravvivatela con una frusta, per farla tornare alla sua consistenza cremosa.

 

2 Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*